sabato 11 febbraio 2012

AFFOGATO DI BIGNE' AL CIOCCOLATO






Il mio blog è nato appena 10 giorni fa e da quando EliFla mi ha accolta nel gruppo Foodbloggers siciliani e mi ha parlato del contest "The recipe-tionist" di febbraio, ho subito spulciato in lungo e in largo La cucina di mamma Loredana per scegliere una ricetta da poter riprodurre, secondo il Regolamento e partecipare così al mio primo contest in assoluto!
E finalmente, dopo una settimana di attenta lettura, mi sono decisa per una ricetta dolce (non per niente sono Pazza per il dolce...). Quindi la mia scelta è caduta su I profiterol, un dolce al cucchiaio buonissimo, che ho deciso di reinterpretare in questo modo : prima di tutto ho moltiplicato le dosi (per quanto riguarda la pasta choux e la crema pasticcera di Montersino x 5 volte e per la ganache al cioccolato x 3!) e poi ho deciso di creare dei bicchierini (o bicchieroni) per variare un po' sul tema!
Ecco la ricetta :

per la PASTA CHOUX (circa 50 bignè) :

185 ml d'acqua
25 ml di latte
165 g di burro
175 g di farina
5 uova
1 pizzico di sale

Versare l'acqua, il sale e il latte in un pentolino e aggiungervi il burro a pezzettini, accendere il fuoco e portare a bollore lentamente. Quando il composto raggiunge la piena bollitura, aggiungere la farina in un colpo solo, abbassare un po' la fiamma e mescolare fino a che il composto non si sia asciugato ed abbia raggiunto "l'effetto palla". A questo punto, farlo raffreddare un po' e aggiungere un uovo sbattuto alla volta, facendolo assorbire completamente prima di aggiungerne un secondo. Terminata questa operazione, mettere il composto dentro una sac' a poche, utilizzando una bocchetta tonda liscia del diametro di 8 - 10 mm, e formare i bignè. Disporli su una teglia imburrata, senza utilizzare la carta da forno, per avere un risultato migliore. Infornare, a forno già caldo, a 210° per 12 minuti e poi a forno socchiuso per altri 25. Sfornare e lasciar raffreddare.

per la CREMA CHANTILLY di Montersino :

315 ml di latte intero
60 ml di panna fresca
5 tuorli
25 g di maizena
120 g di zucchero
300 ml di panna montata
semi di 1 bacca di vaniglia

Sbattere i tuorli con lo zucchero, i semi di vaniglia, la maizena e qualche cucchiaio di latte. Nel frattempo, portare a bollore il latte con la panna. Quando sta per bollire, versarvi sopra la crema di tuorli senza mescolare. Aspettare qualche minuto, in modo che si rapprenda, spegnere il fuoco e mescolare dolcemente. Far raffreddare bene la crema, montare la panna non del tutto, dev'essere semimontata, inserirla gradualmente nella crema, mescolando dall'alto verso il basso.

per la GANACHE AL CIOCCOLATO FONDENTE :

240 g di cioccolato fondente al 60 %
210 g di panna

Scaldare la panna, portandola quasi a bollore. Spegnere il fuoco e unirvi il cioccolato a pezzetti e mescolare fino a completo scioglimento. Far raffreddare completamente a temperatura ambiente e poi sbatterla a mano per pochi secondi con la frusta.

Fin qui la ricetta originale, con le sole dosi aumentate. Ma la novità che ho apportato io è stata quella di tagliare i bignè a metà, perché, ahimè, mi si sono sgonfiati appena ho spento il forno, fare degli strati alternandoli alla crema chantilly e versarvi in cima la ganache ancora liquida, per creare un contrasto cromatico tra il giallo della crema e il nero della ganache. Ho messo i bicchierini in frigo per circa 4 ore, dopodiché ho assaggiato il mio personalissimo affogato di bignè al cioccolato e devo dire che mi è piaciuto davvero tanto!!!E' veramente buonissimo!!!
Quindi, con questa ricetta partecipo a :

The recipe-tionist di febbraio

8 commenti:

  1. Ma che goduria questi bignè al cioccolato!!! Bellissima la presentazione!

    RispondiElimina
  2. grazie!!!vuol dire che sto migliorando... :)

    RispondiElimina
  3. Wow Cinzia un ingresso al THE RECIPE-TIONIST alla grande..... sei davvero brava e sono certa che nel giro di poco il tuo blog farà furore nella blogosfera, un abbraccio e buona domenica, Flavia

    RispondiElimina
  4. Ciao Cinzia, benvenuta nel mondo dei blog, è emozionante sapere che questo è il tuo primo contest, il primo non si dimentica mai, complimenti per la realizzazione golosissima e fedele.

    In bocca al lupo

    loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!complimenti x la ricetta! ;)

      Elimina
  5. Brava amore...sembrano invitanti, che ne dici di portarmene un pò da assaggiare? :9

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ci posso credere...tu sul blog!!! :)

      Elimina