giovedì 22 marzo 2012

SFINCI DI RISO



Il 19 marzo, per la festa del papà, ho preparato queste frittelle dolci di riso, un dolce tipico di San Giuseppe. La ricetta l'ho presa dal blog  La pulce e il topo di Io Caronte, che ringrazio.


Ingredienti :

500 g di riso per risotti
1 l di latte
500 ml d'acqua
100 g di farina 00
1 stecca di cannella
la scorzetta grattugiata di 2 limoni
1 cubetto di lievito di birra (25 g)
4 cucchiai di zucchero
1 bustina di vanillina

per friggere :

olio di semi

per guarnire :

2 cucchiai di miele
3 cucchiai di zucchero a velo


Versate il latte, l'acqua, lo zucchero e la cannella in una pentola e portate ad ebollizione. Quindi versateci il riso e fatelo cuocere per circa 20 minuti, senza mai toccarlo, altrimenti dovrete star lì a mescolare per tutto il tempo. Fate in modo che abbia la stessa consistenza di un risotto.

Versatelo in una ciotola e fatelo intiepidire. Togliete la stecca di cannella e aggiungete la scorzetta di limone e la farina. Infine sciogliete il lievito in una tazzina d'acqua tiepida e aggiungetelo al riso, mescolando. Mi raccomando, il riso dev'essere tiepido, altrimenti il lievito non agirà. Amalgamate il tutto e mettetelo a riposare per almeno 2 ore in un luogo tiepido. Non crescerà molto, ma il riso acquisterà una ceta leggerezza.

Con l'aiuto di un po' di farina, formate delle crocchette di riso, lunghe circa 7- 8 cm e larghe 3 e friggetele in olio bollente.

Fatele raffreddare un po', tuffatele nel miele sciolto a caldo con un po' d'acqua e infine spolverizzatele di zucchero a velo.

N.B. il riso cotto nel latte, zucchero e cannella era così buono, che stavo per mangiarlo già così!


Con questa ricetta partecipo al contest Riempitemi di ricette di Baci di zucchero

8 commenti:

  1. Grazie per la citazione, complimenti ;) bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te per la ricetta!!! :)

      Elimina
  2. Risposte
    1. grazie!ma tu sei Amal di Pavia? :)

      Elimina
  3. questi sfinci di riso sono uno tira l'altro! buonissimi!

    RispondiElimina
  4. non li conoscevo.. devono essere davvero buoni!

    RispondiElimina
  5. grazie per esserti unita sul mio blog...

    RispondiElimina