lunedì 19 novembre 2012

GNOCCHI DI PATATE



Buongiorno a tutti, oggi vi propongo un piatto non molto veloce da preparare, ma semplice semplice e buono buono, che potrete proporre ai vostri cari in queste fredde giornate di novembre! Si tratta degli GNOCCHI DI PATATE tratte da un sito pieno zeppo di ricette : Gustissimo.it ( andate a sbirciare!).

Eccoli qu! Che ve ne pare?


Ma passiamo subito agli

INGREDIENTI :

1 kg di patate ( pesate con la buccia )
300 g di farina 00 pasta fresca e gnocchi Molini Rosignoli
1 uovo
q.b. sale

PREPARAZIONE :

Lavate le patate e lessatele in abbondante acqua salata (occorreranno circa 45'), sbucciatele ancora calde e schiacciatele nel passapatate. (Vi consiglio di stare attenti in questa fase perché potreste scottarvi le dita, ma è importante schiacciarle ancora calde, per avere un risultato migliore, dopodiché le ho fatte raffreddare prima di continuare con la ricetta.)

A questo punto, aggiungete la farina, il sale e l'uovo leggermente sbattuto. Impastate bene finché non avrete ottenuto un impasto omogeneo. Create dei filoncini con la pasta, tagliateli a tocchetti e ora avete vari modi per dargli la forma il più possibile simile a quella originale : passateli sullo strumentino apposito, rigateli con una forchetta oppure fate come ho fatto io : passateli sulla grattugia spolverata di farina, aiutandovi con l'indice, quasi "ribaltandoli" sopra. :)


Per quanto riguarda il SUGO, potrete sceglierne uno molto semplice, come ad esempio burro fuso e salvia oppure salsa di pomodoro e basilico, come ho fatto io :

INGREDIENTI :

500 ml di salsa di pomodoro
q.b. cipollotto
q.b. sale
q.b. basilico fresco
q.b. olio extravergine d'oliva

PREPARAZIONE :

Preparate un leggerissimo soffritto con la cipolla finemente tritata e l'olio d'oliva, aggiungete la salsa di pomodoro, il basilico fresco a pezzettini e il sale. Fate cuocere per circa 15', giusto il tempo di portare ad ebollizione l'acqua per lessare gli gnocchi.


Per cuocere gli gnocchi, procedete immergendoli delicatamente in abbondante acqua salata e tirateli fuori non appena saliranno a galla : vorrà dire che sono pronti! Scolateli con una schiumarola, disponeteli nei piatti e conditeli con qualche cucchiaiata di sugo leggero al pomodoro. Non dimenticate di spolverarli con abbondante parmigiano grattugiato e ... buon appetito! ;)

Registra il blog

1 commento:

  1. ciao ...ci siamo trasferite qui http://aleanna-cakes.blogspot.it/...puoi venire a seguirci lì??..grazie ...a presto !!:))

    RispondiElimina