mercoledì 17 ottobre 2012

HALLOWEEN IS COMING ( TORTA , CUPCAKES E BISCOTTI )



Continuano le sorprese ... oggi post interamente dedicato ad Halloween, festa pagana di origine americana, ma estremamente intrigante, che sta prendendo piede anche in Italia, come dire ... un'occasione in più per festeggiare! :)

Ecco una torta che ho realizzato per Halloween 2011, ma che non avevo ancora avuto modo di mostrarvi, così lo faccio ora : ZUCCA DI HALLOWEEN!


Si tratta di un pan di spagna al cioccolato (torta tipo sacher), bagnato con la solita bagna per pasticceria, farcito con camy cream (tratta da qui) e decorato, molto semplicemente, con pasta di zucchero al miele.

Ecco la ricetta della CAMY CREAM :

INGREDIENTI

500 g di mascarpone
170 g di latte condensato ( un tubetto)
250 g di panna


PREPARAZIONE :

E' importante che tutti gli ingredienti siano alla stessa temperatura ( quindi li avrete consevati in frigo precedentemente ). Montate la panna. In un'altra ciotola, versate il mascarpone e sbattete un po' con le fruste elettriche, dopodichè versate a filo il latte condensato ( non aggiungetelo tutto se la crema diviene troppo fluida ) e infine incorporate la panna montata.


E, insieme alla torta, come nelle più classiche feste americane, non possono mancare le cupcakes in tema ...


Per la loro realizzazione, ho seguito esattamente una ricetta originale americana ( yojofbaking) e l'ho tradotta per voi : si tratta della classica TORTA DI CAROTE ( o CARROT CAKE).


INGREDIENTI :

(per 36 cupcakes)

260 g di farina 00
300 g di zucchero
340 g di carote grattugiate
100 g di noci pecan o noci
4 uova XL
240 g di olio vegetale
7,5 g di cannella in polvere
10 g di estratto di vaniglia ( io ho usato 1 bustina di vanillina)
2,5 g di sale
5 g di bicarbonato
7,5 g di lievito per dolci ( io ne ho usata 1 bustina intera)


PREPARAZIONE :

Per prima cosa, tostate le noci per circa 10 minuti, o finchè non saranno diventate leggermente scure, fatele raffreddare e tritatele. Pelate e grattugiate finemente le carote. In una ciotola, unite la farina, il bicarbonato, il lievito, il sale e la cannella. In un'altra ciotola, montate le uova (intere) finchè non diventeranno spumose (circa 1 minuto).
Gradualmente amalgamate lo zucchero alle uova, montando con le fruste elettriche per circa 5 minuti. Aggiungete l'olio, l'estratto di vaniglia (o la vanillina) e la farina.
Sbattete fino a incorporarle al composto. Infine, con una spatola, aggiungete le carote grattugiate e le noci tritate.
Se volete realizzare una torta, dividete il composto in due teglie e infornate, a 180° per 25 - 30', altrimenti distribuite il composto nei pirottini di carta e infornate, sempre a 180° per circa 30' (fate la prova cottura, ogni forno è diverso) e lasciate raffreddare le cupcakes nel forno chiuso (per evitare che si abbassino).


Fate raffreddare completamente e, nel frattempo, preparate la CREMA AL FORMAGGIO per la copertura.

INGREDIENTI :

57 g di burro morbido
227 g di formaggio, tipo Philadelphia
230 g di zucchero a velo
4 g di estratto di vaniglia (io ho messo 1 fialetta di aroma vaniglia)


PREPARAZIONE :

Tirate fuori dal frigo il burro qualche ora prima in modo che si ammorbidisca. Montate il burro con il formaggio, aggiungete gradualmente lo zucchero a velo e la vanillina. Coprite e riponete in frigorifero per farla rassodare un po', anche se rimarrà abbastanza fluida.

Ora potete procedere a ricoprire, anche con un semplice cucchiaino, le cupcakes alla carota con il frosting al formaggio, ma io ho voluto decorarli in tema con Halloween, dividendo la crema in tre parti e colorandola con i colori alimentari viola, verde e arancione.

Infine, decorateli con dei cupcakes toppers (che altro non sono se non delle decorazioni di carta, incollate tra loro e infilzate con uno stuzzicadenti, che potete scaricare da internet), delle decorazioni in pasta di zucchero al miele o delle ragnatele in ghiaccia reale, realizzate precedentemente con la sac'à poche su carta forno, ricalcando un disegno scaricato sempre da internet, e fatte asciugare 12 ore o fino a quando non si staccheranno da sole (sono molto fragili).


Infine non potevano mancare i biscotti decorati in ghiaccia reale :

vassoio e carta a pizzo I Cook Cake

La ricetta è quella collaudatissima della pasta frolla che non sforma e, per quanto riguarda le forme, su internet ne ho trovate di ogni sorta, così ne ho scelto alcune : il cappello, la scopa e le scarpe della strega, la mummia e lo scheletro, il pipistrello, il vampiro, la foglia autunnale, la zucca, il fantasma, la lapide, ecc.

E' piuttosto laborioso decorare con la ghiaccia e soprattutto realizzare particolari così minuti, ma con gli strumenti giusti (sac'à poche e bocchetta n.2) e un po' di esercizio, risulta essere molto divertente.

Non abbiate fretta, cercate di ottenere una consistenza abbastanza soda per i contorni ( quindi aggiungete abbastanza zucchero a velo alla ghiaccia ) e abbastanza fluida per la parte interna del biscotto (quindi aggiungete qualche goccia in più d'acqua, ma poca poca) e aiutatevi con un pennellino o uno stuzzicadenti per distribuirla meglio. Ovviamente più sac'à poche e bocchette utilizzate, più colori contemporaneamente potrete avere a disposizione.

Non dimenticate di far asciugare perfettamente il primo strato di ghiaccia (almeno 12 ore) prima di segnarci sopra i particolari e, se si tratta di molti colori, alternateli e fateli asciugare. Prima di rifinire ulteriormente i biscotti, con contorni a rilievo o altre applicazioni, come i fiocchetti sulle scarpe o sulla scopetta, fate asciugare nuovamente la ghiaccia (per altre 12 ore). Inutile dire che alla fine dovrete far asciugare nuovamente i biscotti. :)

Osservando questi passaggi non avrete problemi a causa del mescolamento dei colori tra loro e avrete un risultato molto più definito e pulito. Con la pratica diverrete sempre più precisi ( la ghiaccia è una brutta bestia, ma i risultati, a mio avviso, sono migliori rispetto alla semplice pasta di zucchero).


Spero che il mio Halloween party italiano vi sia piaciuto! Ora avete tutto il tempo per realizzare il vostro!

21 commenti:

  1. Non ci fai mancare niente dai biscotti alla torta tutto perfetto e bellissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cinzia sono graziella la mamma di samanta ti volevo fare i complimenti per il blog anche a me piace molto cucinare e sei molto brava

      Elimina
    2. CIAO GRAZIELLA E BENVENUTA SUL MIO BLOG!GRAZIE DI CUORE PER I COMPLIMENTI!!! :)

      Elimina
  2. con tutte queste meraviglie impossibile nn respirare la festa di Halloween...tutto delizoso...complimenti

    RispondiElimina
  3. Bellissime preparazione...w Halloween!!!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  4. Fantastiche preparazioni complimenti ISA

    RispondiElimina
  5. ciao volevo invitarti al nostro concorso:

    http://orodorienthe.blogspot.it/2012/10/buongiorno-tuttei-voi-e-con-viva-e.html

    RispondiElimina
  6. ma infatti mi chiedevo ... ma quando metterà qualche sua bellissima creazione??? bravissima come sempre

    RispondiElimina
  7. carinissimi!!!! chissà quanto sono felici i bambini.....e anche i grandi!!!!

    RispondiElimina
  8. complimenti, sono bellissimi,un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. Lovely Halloween ideas!!! Great, thanks!

    RispondiElimina
  10. Bellissimi questi biscotti. Mi sono unita al tuo blog!
    Valentina

    RispondiElimina
  11. E' tutto meraviglioso!!!!......ma la torta é davvero strepitosa!! a me non riuscirà mai così bella! Bravissima!
    Ciao,
    Veronica

    RispondiElimina
  12. Questi dolcetti sono davvero fantastici, complimenti sei bravissima!

    RispondiElimina
  13. Ciao..piacere di conoscerti..mi aggiungo volentieri ai tuoi sostenitori... Complimenti per questi dolci che sono uno piu' buono dell'altro...a presto ^^

    RispondiElimina
  14. Ciao, sono un tua nuova sostenitrice!! Complimenti per il tuo blog, veramente goloso!!!!
    Solo a leggere tutte queste prelibatezze mi sono ingrassata hahaha!!!
    Ti aspetto nel mio blog, passa a ,trovarmi ti va?
    Buona festa
    Dana et Dana

    RispondiElimina
  15. Complimenti, uno più bello dell'altro!

    RispondiElimina
  16. Accidenti! Ma sei bravissima!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  17. Ciao, passa a trovarmi, mi piacrebbe linkarti nelle mie amiche di cucina.

    Sono pazza anch io per il dolce.

    Fla

    RispondiElimina