mercoledì 1 agosto 2012

MAXI TORTA KINDER (DELICE ?)



Qualche tempo fa ero ospite a cena a casa di amici e, alla mia canonica domanda sul dolce da portare, Giulia mi ha subito risposto : la TORTA KINDER!

Girovagando sul web, ho trovato moltissime varianti di torte di questo tipo, ma alla fine sapete cos'ho fatto?
Per il pandispagna al cacao, ho utilizzato la super collaudata base delle fette al latte, al quale ho però aggiunto il lievito.

Per le creme, ho invece mixato un po' di idee e creato due creme super buone : una bianca, al latte condensato e l'altra alla Nutella. Per coprire il tutto, ho utilizzato la glassa pronta al cioccolato
(quella che si scioglie in un pentolino d'acqua calda a bagnomaria ed è subito pronta!).

Ecco il risultato :


Torta 1 ( per i miei fratelli, altrimenti azzannano me)

E torta 2 a forma di maxi kinder  (delice ?) ... :)

per il PANDISPAGNA AL CACAO :

INGREDIENTI :

120 g di farina 00
120 g di albumi (quelli di 3 uova grandi)
120 g di zucchero a velo
120 g di burro morbido
6 cucchiaini di cacao amaro
2 cucchiaini di lievito per dolci


PREPARAZIONE :

Fate ammorbidire il burro fuori dal frigo e montate a neve gli albumi. Sbattete il burro con lo zucchero, aggiungete gradualmente gli albumi montati a neve, quindi la farina e il cacao. Infine incorporate il lievito e mescolate bene il composto con le fruste.

Infornate in una teglia rivestita di carta forno, a forno già caldo, a 180° per circa 25' (fate la prova cottura). 

Lasciate raffreddare per bene, sfornate, tagliate in due fette uguali e farcite con le due creme sovrapposte.


per la CREMA AL LATTE CONDENSATO :


INGREDIENTI :

300 ml di panna fresca
160 g di latte condensato
2 cucchiai di miele
3 fogli di gelatina

PREPARAZIONE :

Tagliate a pezzettini e fate ammollare in poca acqua fredda i fogli di gelatina per almeno 10'. Nel frattempo, montate la panna, aggiungetevi il latte condensato ed il miele. Quindi strizzate la gelatina e fatela sciogliere in un pentolino con circa 1 tazzina di latte. Quando si sarà completamente sciolta, versatela nella crema e amalgamatela con le fruste. Dividete la crema in due parti uguali.


per la CREMA ALLA NUTELLA :

INGREDIENTI :

metà della CREMA AL LATTE CONDENSATO 
2 - 3 cucchiai di Nutella


PREPARAZIONE :

Aggiungete a metà crema al latte condensato, 2 - 3 cucchiai di Nutella e amalgamate tutto con le fruste.


per decorare :

1 busta di glassa pronta (da sciogliere secondo le istruzioni)


Mettete a riposare le creme in frigorifero per circa 1 oretta, in modo che si assestino.

Dopodiché farcite il dolce, spalmandoci le creme sovrapposte. Chiudete con l'altra fetta di pandispagna e poi sciogliete la glassa al cioccolato e distribuitela sulla superficie del dolce.

Trasferite in frigorifero per una notte intera : vedrete che bontà!

N.B. Non ho voluto bagnare il dolce proprio per mantenere l'effetto della classica brioche kinder. Infatti, tagliata a fette, può tranquillamente sostituire la merenda industriale! 

Ah, il gusto era a metà tra la delice e la fiesta! ;)

13 commenti:

  1. Un dolce supergoloso! Lo devo assolutamente provare!!!

    RispondiElimina
  2. Meravigliaaaaaaaaaaaaaaaa....in questo momento vorrei tanto averne una fetta!!

    RispondiElimina
  3. Mi sento male sono a vederla oddiooo che buona! la seconda poi e' proprio una maxi kinder delice wow!

    RispondiElimina
  4. Un dolce così ti fa impazzire. Per gli amanti del cioccolato come me, è fantastica.Ciao.

    RispondiElimina
  5. che bello questo dolce, eh sì la torta kinder piace proprio a tutti grandi e piccoli

    RispondiElimina
  6. mi ci posso tuffare??? daiiiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  7. ragazze,che dire?provatela!e poi è anche freschissima!!!

    RispondiElimina
  8. Brava Cinzia sono stragolose!!!!!!!!!!!
    ^_^

    RispondiElimina
  9. Buonissima!!!!
    Passo per una fetta!!!!

    RispondiElimina
  10. Spettacolare! La vorrei qui bella e pronta da mangiare!

    RispondiElimina
  11. si può usare qualcos'altro a posto del latte condensato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. puoi provare a cambiare crema, magari utilizzando una buonissima crema al burro, l'importante è che rimanga soda!

      Elimina